Il SEO a tavola nel 2020

Gabriele Venturini il Novembre 18, 2019

SEO è una parolina che probabilmente conoscete già. Se non lo è, definiamola. SEO sta per Search Engine Optimization. Si definisce come il processo che influisce sulla visibilità online di un sito web o di una pagina web nei risultati non sponsorizzati (pagati) o organici di un motore di ricerca. In breve, il SEO aiuta il vostro sito web a posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca.

Perché è importante? Perché vogliamo nuovi clienti. Quando si cerca una parola chiave o un'azienda online, si vuole essere trovati nei risultati di ricerca quando la ricerca è rilevante per voi. Se il vostro ristorante ha un sito web (e dovrebbe!) dovreste essere consapevoli dei vantaggi che il SEO può fornire per la visibilità online della vostra azienda.

Come ci si relazione con il SEO? Affidarsi ad un'agenzia specializzata come la nostra è sicuramente la scelta più "professionale". Ma, se volete giocare a fare il SEO con la toque blanche, ho qualche spunto da darvi! magari in cambio mi girate qualche ricetta. Prendete quanto segue come semplici consigli "fai da te" su come migliorare la vostra presenza online attraverso il SEO.

PRIMA PORTATA

Pubblicare contenuti di qualità

Cosa intendiamo per contenuto in chiave SEO (abbr. SEO Content)? Significa essenzialmente che dobbiamo aver cura di pubblicare sul nostro sito contenuti che siano di qualità e valore, ovvero scrivere un testo scorrevole nella lettura e grammaticalmente corretto, dosando al punto giusto le parole chiave principali e utilizzando anche dei sinonimi.
Teniamo inoltre presente che la quantità di tempo che un cliente trascorre su un sito web ha effettivamente un'influenza sul posizionamento del vostro sito web. Anche e soprattutto per questo motivo è importante che il vostro sito web abbia informazioni aggiornate, rilevanti e interessanti, perché questo incoraggerà i visitatori a dedicare più tempo alla lettura e all'interazione con i vostri contenuti.

Oltre alle informazioni fondamentali sul vostro ristorante, dovreste avere anche un blog dove poter postare nuove offerte speciali ed eventi, idee per ricette, iniziative o anche le tendenze alimentari attuali del settore. Vi starete chiedendo perché avere un blog è così importante. Parliamo un attimo del content marketing va...

Ultimamente, il content marketing è diventato una parte sempre più importante di una strategia di marketing globale per le aziende di tutto il mondo, grandi e piccole. Il content marketing permette ad un marchio di ottenere non solo visibilità e un maggiore SEO, ma anche fiducia e fedeltà da parte dei visitatori del sito e dei clienti.

Content Marketing

Considerate questo: Le piccole imprese con blog ottengono il 126% in più di crescita delle lead (semplice visitatore che si trasforma in cliente) rispetto alle piccole imprese senza. Questo dovrebbe essere sufficiente a farti desiderare di iniziare (e mantenere) un blog! Per non parlare del fatto che il 77% degli utenti di internet legge i blog.

Assicuratevi di scrivere in modo intelligente e strategico. Non scrivete solo di cose che sono irrilevanti per il vostro pubblico solo per dire che avete un sacco di post sul blog. Assicuratevi che il contenuto che state fornendo sia utile, informativo e che attiri il lettore. Sforzatevi di realizzare post "corposi". Un tempo sarebbero servite a malapena 300 parole per un post del blog per classificarsi bene online, ma i tempi sono cambiati! Cercate di avere almeno 1.000 parole per ogni articolo che pubblicate. Qui è tutta una questione di qualità, quindi ricordatelo quando create nuovi contenuti.

SECONDA PORTATA

Avere un sito Mobile-Friendly

Servizio consigliato

SEEO MOBILE

Creazione di web app per offrire un’esperienza utente semplificata e ottimizzata per dispositivi mobile.

Il SEO a tavola nel 2020 1

C'è da preoccuparsi, ma non c'è da stupirsi che un telefono cellulare al giorno d'oggi sia essenziale per la sopravvivenza di alcuni individui come il cibo e l'acqua. Guardatevi intorno mentre camminate per strada. La maggior parte delle persone avrà in mano un telefono, sia che stiano messaggiando, navigando sui social media, guardando le indicazioni stradali o facendo una chiamata. E non si limitano a giocare e a mandare messaggi agli amici, ma cercano anche informazioni su cosa fare e dove andare. Infatti, l'88% dei consumatori che cercano un tipo di attività locale su un dispositivo mobile chiamano o si recano in quell'attività entro 24 ore.

È incredibilmente importante che il vostro sito web sia ottimizzato per i dispositivi mobili, poiché siamo una generazione in cui troviamo la maggior parte delle informazioni sui dispositivi mobili. Il 57% delle persone non raccomanderà un'attività ad altri se l'azienda ha un sito mobile mal progettato! Accidenti. Un sito ottimizzato per dispositivi mobili non solo ti farà scalare il ranking di ricerca di Google, ma renderà anche l'esperienza dell'utente più facile.

Vi posso garantire che un cliente avrà più probabilità di interagire con il vostro sito web se è ben formattato sullo schermo del telefonino, veloce da caricare e non richiede lo zoom su un menu PDF (la frustrazione più frequente in cui mi imbatto io stesso). Non solo Google trova più legittimi i siti web mobile-friendly, ma ha anche iniziato a penalizzare i siti web che non sono ottimizzati per i cellulari e per questo motivo ha iniziato a penalizzare tutti i siti non mobile-friendly.

seo-ristoranti

Grazie per la lettura. Sei interessato a migliorare la presenza online del tuo ristorante? Noi possiamo aiutarti! SEEOFOOD offre una serie di servizi studiati appositamente per ristoranti o più in generale per le attività che si occupano di food & beverage.


Il SEO a tavola nel 2020 2
Il SEO a tavola nel 2020 3
Il SEO a tavola nel 2020 3

Riguardo l’Autore:

Gabriele Venturini 

Ho 45 anni e metà della mia vita l’ho passata a studiare e sperimentare cose sul web. Credo che la cosa che fa di me un buon professionista è il fatto che faccio qualcosa che mi piace e che ho competenze che spaziano dalla stesura di codice al design, fino ad arrivare al SEO. Qui al lato troverete alche delle mie ultime collaborazioni.